1
Predicazione sul testo di Galati 5,13-14, a cura del pastore Peter Ciaccio per il culto di memoria e ringraziamento del XVII Febbraio, in occasione del 170° anniversario della Concessione delle Lettere Patenti da parte di Re Carlo Alberto. Fratelli, voi siete stati chiamati a libertà; soltanto non fate della libertà un’occasione per […]

La libertà: cosa te ne fai?


Predicazione di domenica 11 febbraio sul testo di Amos 5,21-24, a cura del pastore Peter Ciaccio «Io odio, disprezzo le vostre feste, non prendo piacere nelle vostre assemblee solenni. Se mi offrite i vostri olocausti e le vostre offerte, io non le gradisco; e non tengo conto delle bestie grasse […]

Spiritualità e Giustizia


Predicazione di domenica 4 febbraio 2018 sul testo di II Corinzi 12,1-10, a cura del pastore Peter Ciaccio. Bisogna vantarsi? Non è una cosa buona; tuttavia verrò alle visioni e alle rivelazioni del Signore. Conosco un uomo in Cristo che quattordici anni fa (se fu con il corpo non so, […]

«La mia potenza si dimostra perfetta nella debolezza»



Predicazione di domenica 14 gennaio 2018 sul testo di I Corinzi 2,1-10 a cura del pastore Peter Ciaccio. E io, fratelli, quando venni da voi, non venni ad annunciarvi la testimonianza di Dio con eccellenza di parola o di sapienza; poiché mi proposi di non sapere altro fra voi, fuorché […]

Predicazione di domenica 14 gennaio 2018


Con un po’ di ritardo pubblichiamo qui i link al podcast della trasmissione Rai Radio Uno “Culto Evangelico” del 7 (clicca) e del 14 (clicca) gennaio, con la predicazione a cura del pastore Peter Ciaccio. Buon ascolto. Con l’occasione ricordiamo che l’orario della trasmissione è cambiato. Non sarà più trasmessa […]

Radio-predicazioni del 7 e 14 gennaio 2018


Predicazione di domenica 21 gennaio 2018 sul testo di Apocalisse 1, 9-18, con riferimento anche al testo di Esodo 3,1-10 (episodio di Mosè e il Pruno Ardente), a cura del pastore Peter Ciaccio. Io, Giovanni, vostro fratello e vostro compagno nella tribolazione, nel regno e nella costanza in Gesù, ero nell’isola […]

“Io sono il non-temere”